MilanoStanzers la web serie del flat-sharing | Showbiznews

By 28 Novembre 2019 Press

È partita MilanoStanzers, nuova mini serie di video per il web voluta da MilanoStanze.it, il brand milanese che offre e gestisce nel capoluogo lombardo camere selezionate e arredate per affitti temporanei a giovani che arrivano in città per lavoro e studio.
Cinque puntate che hanno come protagonisti giovani donne e uomini che abitano nelle stanze trovate grazie a MilanoStanze.it e rivolte sia ai proprietari di immobili sia ai giovani stessi alla ricerca del posto giusto. Presto si aggiungerà uno spot con alcuni proprietari e il loro feedback (alcuni già ospitati con i commenti su MilanoStanze.it).

«L’idea della mini serie per il web MilanoStanzers nasce proprio dall’esigenza di condividere con il nostro pubblico, in particolare con i proprietari d’immobili a Milano, l’esperienza vissuta in prima persona dagli inquilini che si sono rivolti a noi nelle loro ricerche, con le loro aspirazioni, le emozioni, le aspettative» racconta Pierpaolo Zampini, ad di Finlibera Spa (fondata e condotta con Dario Mortini), la società cui fa capo il brand MilanoStanze.it
«Il progetto delle video storie è rivolto in primis a chi ci affida appartamenti o interi immobili da mettere in affitto e gestire, ma anche a tutti coloro (per esempio, alle famiglie e agli amici dei giovani inquilini) che si chiedono come si vive davvero arrivando in questa grande città che è Milano, come si è accolti, dove si passa il tempo libero, quali sentimenti attraversano gli animi di questi nuovi “cittadini e cittadine” ospiti della metropoli».

Le puntate vanno in onda sul canale YouTube MilanoStanze.it e sui social. I video sono sviluppati e girati in collaborazione con il team di produzione Requisiti – Stories and more, l’autrice di MilanoStanzers è Stella Pulpo (nota per il blog Memorie di Una Vagina e per il volume edito da Mondadori Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza!, scritto a quattro mani con Giulia De Lellis).

FONTE : LINK
Ufficio stampa e PR: info@patriziadesantopr.it